In viaggio a Cuba con i Bambini

In viaggio a Cuba con i Bambini


Grazie alla bellezza del mare, al clima meraviglioso e alla presenza di bellissime strutture ricettive non è inusuale partire con tutta la famiglia per Cuba.
Per color che decidono di recarsi in questa bellissima isola con i bambini è utile conoscere le normi vigenti.
In particolare: “dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, devono essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, o di carta d’identità valida per l’espatrio”. Ricordiamo, inoltre, che “dal 4 giugno 2014 è entrata in vigore la nuova disciplina riguardante la dichiarazione di accompagnamento, finalizzata a garantire una maggiore tutela del minore, a rendere più agevoli i controlli alle frontiere e a facilitare la presentazione della dichiarazione mediante l’utilizzo anche di modalità telematiche (mail, PEC, fax)”. La Farnesina precisa che “i minori nati da unioni miste in territorio italiano, benché cittadini italiani con regolare passaporto, nel caso in cui siano stati anche iscritti presso il pertinente Registro Civile cubano, sono considerati dalla Costituzione cubana, che non riconosce la doppia cittadinanza, cittadini cubani “jure sanguinis” e potrebbero essere sottoposti al momento di lasciare il Paese alle disposizioni previste dalla legislazione cubana in materia migratoria che impongono la presenza/l’assenso espresso di entrambi i genitori all’espatrio“.

Coloro che viaggiano con Tour Operator Italiani soggiornando presso i villaggi possono ricevere tutte le informazioni dalle agenzie di viaggio e il disbrigo delle formalità può essere fatto dai tour operator stessi.

Animali a Cuba

La fauna di Cuba è varia ed incredibilmente abbondante. Nonostante questo, però, è davvero difficile incontrare un rettile, o un altro animale, velenoso (eccezion fatta per alcuni insetti e pesci). Decisamente più semplice è imbattersi in una mostruosa, ma assolutamente innocua, iguana.

Cuba ospita il tocororo, una specie di pappagallo endemico che, incredibilmente, ripropone nel suo piumaggio i colori della bandiera nazionale (bianco, rosso e azzurro); l’isola, inoltre, è abitata da eleutherodactylus limbatus, che con i suoi 12 mm è la rana più piccola del mondo.

  pulsante _rosso